Trattamento vibrazionale col suono

Il Rilassamento Sonoro migliora la capacità di ascolto di sé, del proprio corpo e delle proprie emozioni.

Sono specializzato in tecniche di rilassamento di vario tipo e in particolare utilizzo il suono come esperienza di rinnovamento energetico.
Con le tecniche di rilassamento è possibile lavorare in profondità sulla gestione dello “stress”, una situazione che si riferisce al disequilibrio di molteplici fattori energetici che possono determinare un  peggioramento della qualità della vita.

Sono possibili percorsi individuali e di gruppoConsulta il calendario degli incontri di gruppo in Piemonte.

Come funziona il rilassamento sonoro?

Le tecniche di rilassamento, come altre discipline, richiedono allenamento che si esplica in più sessioni. Dopo una sessione di prova per valutare se “ci si trova bene” reciprocamente, deciderò un programma insieme al cliente.

Il ricevente si rilasserà sdraiato, sul pavimento o su un speciale lettino vibrante. Il rilassamento avverrà seguendo varie modalità di meditazione, sulle quali tesserò un sistema di suoni per il riequilibrio, a seconda della situazione.

Sarà effettuato con strumenti sonori e musicali speciali, posti a distanza dalla persona, come i Diapason e le campane Tibetane, e molti altri autoprodotti o presi dalla tradizione etnica del mondo.

Questo processo permette di ristabilire le vibrazioni primarie, uniche e specifiche di ogni individuo.

Il Rilassamento sonoro è una tecnica energetica di supporto e non può rimpiazzare i controlli medici. A supporto dei trattamenti medici può stimolare il flusso energetico della persona verso una più veloce e consapevole ripresa.

 

Prenota una consulenza:

Puoi chiamarmi al numero 339 4143295 oppure inviare una email usando il modulo di contatto sottostante.

Nome e Cognome (campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Telefono (campo obbligatorio)

Richiedo informazioni per: (campo obbligatorio)

Messaggio

* Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nella pagina d’informativa sulla privacy.