L’Elemento Aria nel Riequilibrio col Suono

Gli incontri di Riequilibrio col Suono si tengono tutti i mercoledì ad Avigliana alle 20,45 in via San Pietro 1, presso Spazio Naturopatia Benessere. In questo periodo (maggio 2019) stiamo lavorando sull’elemento Aria.

Potremmo sintetizzare l’elemento Aria con la parola “Leggerezza” (e la sua mancanza). “C’è un’aria buona”, “in quel posto di respirava una bella aria”, “Andiamo, che tira un’aria…” “darsi delle arie”, “c’è un’aria pesante”… Sono solo alcune delle frasi utilizzate nel parlato che mi sono venute in mente rispetto a quest’elemento. Elemento vitale e simbolo della vita, siamo abituati a classificare l’atmosfera e il carattere delle cose in base alla qualità dell’Aere che ne percepiamo intorno e dentro.

L’aria è anche legata alla comunicazione, infatti nel nostro mondo senza di essa non c’è trasmissione del suono. Rispetto al corpo, corrisponde alla zona di spalle, gola e testa, quella parte deputata al pensiero alto, infatti regola il pensiero e l’intelletto. È legata al timo, ai polmoni e al cuore.

Come gli altri elementi possiamo averne un eccesso o un difetto (parlare a “vanvera” aria in eccesso; “mi manca l’aria” in difetto). Un’aria in equilibrio da chiarezza di pensiero, una “giusta e sostenibile leggerezza dell’essere”, ma quando è in eccesso siamo confusi, impazienti, giudichiamo, e rischiamo di fare le cose con troppa leggerezza. 

Il solido platonico ad essa collegata è l’Ottaedro.

Puoi prenotare la tua partecipazione al prossimo Rilassamento sull’elemento Aria telefonando al 339 4143295 (Paolo).

Cielo drammatico con nuvole e solido platonico Ottaedro di colore verde al centro, come simbolo dell'elemento aria.